Molino

MolinoMolino
Pasta ZARA ha un contratto di conto lavorazione di grano duro in esclusiva con il molino Tesa srl di Santa Maria Nuova (Ancona, nelle Marche). L’accordo rientra in una precisa strategia del piano di sviluppo dell’azienda: il controllo della filiera produttiva.
Le Marche sono, dopo la Puglia e la Sicilia, la terza regione italiana per la produzione di grano duro. L’iniziativa consente di avere un contatto diretto con i produttori locali di grano duro (che hanno anche la possibilità di stipulare contratti di fornitura), acquisendo conoscenze e nuove opportunità di mercato. Ovviamente il molino marchigiano basta a soddisfare solo in parte il fabbisogno quotidiano dei tre stabilimenti di Pasta ZARA.
Il resto del grano lavorato viene reperito dai più importanti e affidabili gruppi molitori italiani.