header-interno-2015

Lasagne alla bolognese

Introduzione

Il termine alla "bolognese" si riferisce a diverse preparazioni che prevedono un condimento composto da un battuto di vari tipi di carne, sia bianca che rossa, molto aromatica e con una presenza di pomodoro o concentrato. Solitamente il bagno delle carni rosolate avviene con vino rosso, ottimo se Lambrusco. Questa ricetta é da considerare come un piatto unico per eccellenza.

Procedimento

Confezionate la salsa alla bolognese, lasciando rosolare nell'olio il trito sottile di sedano, carote e cipolla. Unite poi il trito di carni, che lascerete rosolare bene per poi bagnarle con il vino a disposizione. Condite con sale e pepe e inserite le erbe aromatiche. Aggiungete il pomodoro e procedete alla cottura a fuoco dolce. Preparate ora la salsa besciamella. Riscaldate il latte in un pentolino. In una casseruola fondete il burro e lasciate rosolare la farina per pochi istanti. Versate sopra il latte bollente e, sempre mescolando con una frusta, lasciate bollire. Togliete dal fuoco e condite con sale, pepe e noce moscata. Confezionate le lasagne intercalando gli strati di pasta, con la salsa di besciamella calda e con la salsa alla bolognese, e cospargete ogni base con il formaggio grattugiato. L'ultimo strato di lasagne, a base di salsa, sarà poi cosparso con grana grattugiato. Infornate a 190 gradi per 40 minuti. Servite la porzione quando è leggermente tiepida.

Ingredienti per 4 persone
12 fogli Lasagne di semola
30 gr Sedano
30 gr Carote
30 gr Cipolla
200 gr Polpa di maiale tritata
200 gr Polpa di vitello tritata
120 gr Polpa di manzo tritata
1 dl Vino rosso
Rosmarino
Salvia
Sale
Pepe

Lasagne e cannelloni

112 Lasagne di semola

112 lasagne semola112 lasagne gialle
Valori nutrizionali medi per 100 g di pasta
Valore energetico 350 Kcal - 1483 Kj Grassi 1,2 g
Proteine 12,0 g Grassi saturi 0,3 g
Carboidrati 71,0 g Zuccheri 3,2 g
Fibre alimentari 3,5 g Sodio 0,002 g