header-interno-2015

Penne integrali alla corsara

Introduzione

Grazie alla presenza di fibra, la pasta integrale non solo diventa più salutare per il nostro organismo, ma rende più saporito un intingolo a base di pesce e di frutti di mare. Questo piatto é stato pensato per abbinare una salsa tradizionale, con una pasta di nuova concezione.

Procedimento

Tagliate a listarelle sottili le seppie e lavate con cura le vongole per eliminare eventuali residui di terra. In una padella, con metà olio e aglio ben caldi, lasciate cuocere prima le seppie e poi le vongole, bagnando durante la cottura con il brodo bollente. Impreziosite con sale e pepe e cospargete con prezzemolo tritato. Tagliate a piccoli pezzi le zucchine, inserite  i pomodori e trifolate in padella con il restante olio. Cucinate la pasta, scolatela bene e saltatela in padella con la salsa di frutti di mare. A fuoco vivo, aggiungete anche gli ortaggi trifolati e condite bene. Servite con guarnizioni a base di cialde di grana cotte al microonde.

Ingredienti per 4 persone
400 gr Penne rigate
200 gr Seppie
460 gr Vongole veraci
120 gr Zucchine
1 Spicchio d’aglio
1 dl Brodo di pesce
qb Prezzemolo
Cialda di grana per decorazione
qb Sale
qb Pepe

Pasta di semola di grano duro integrale da agricoltura biologica

049 Penne rigate

049 Penne rigate049 Penne rigate bio confezione
Valori nutrizionali medi per 100 g di pasta
Valore energetico 342 Kcal - 1449 Kj Grassi 1,9 g
Proteine 13,1 g Grassi saturi 0,6 g
Carboidrati 64,7 g Zuccheri 4,3 g
Fibre alimentari 7,0 g Sodio 0,004 g