header-interno-2015

Pennoni in guazzetto d'estate

Introduzione

E' un primo piatto che potrà essere servito anche tiepido, è piacevole nel gusto per la presenza di una base dolce. Si potrà impiegare la purea dell'ortaggio più gradito, sempre però cotto con erbe aromatiche, come il pisello, la rapa rossa, ma anche la castagna.

Procedimento

Tagliate le patate a dadi regolari e sbollentatele velocemente, scolatele e condite poi con poco olio lasciandole raffreddare. In una casseruola lasciate rosolare nell'olio la carota, poi cospargete con poca farina e coprite con latte, facendo in modo che si cucini bene e che possa poi essere frullata ad alta velocità. Condite con sale e pepe e lasciatela intiepidire. Unite solo alla fine le gocce di worchester. Cuocete la pasta in acqua bollente e salata, scolatela e poi saltatela in padella con il burro, le foglie di spinaci e la ricotta sbriciolata. Amalgamate bene e rendete il tutto molto legato. Confezionate ora il piatto disponendo alla base la crema di carote, poi la pasta saltata, che verrà cosparsa di Grana Padano grattugiato, e infine le patate. Impreziosite con erbe aromatiche a piacimento.

Ingredienti per 4 persone
400 gr Pennoni rigati
160 gr Ricotta
200 gr Spinaci
40 gr Grana Padano
20 gr Burro
120 gr Patate
200 gr Carote
1 dl Latte
20 gr Farina
4 Gocce di worchestershire sauce
Sale
Pepe

Pasta di semola di grano duro

050 Pennoni rigati

050 Pennoni rigati050 Pennoni rigati confezione
Valori nutrizionali medi per 100 g di pasta
Valore energetico 350 Kcal - 1483 Kj Grassi 1,2 g
Proteine 12,0 g Grassi saturi 0,3 g
Carboidrati 71,0 g Zuccheri 3,2 g
Fibre alimentari 3,5 g Sodio 0,002 g