header-interno-2015

Rigatoni con ragù di cinghiale e funghi

Procedimento

Lavate la polpa di cinghiale, asciugatela e dividetela a dadini. Scottate i pomodori in acqua bollente, scolateli, privateli della buccia e dei semi e passateli al passaverdura. Pulite i funghi porcini, lavateli rapidamente in acqua fredda, scolateli, asciugateli e tagliateli a fettine. Private il sedano dei filamenti; pelate la carota; sbucciate la cipolla e lo spicchio d'aglio, lavate gli ortaggi preparati, asciugateli e tritateli, tritate anche il rosmarino. In un tegame con 4 cucchiai di olio, fate appassire la cipolla, l'aglio, la carota e il sedano tritati senza lasciarli colorire; aggiungete i dadini di polpa di cinghiale, fateli rosolare, versate il vino rosso e fatelo evaporare a fuoco vivace; unite i pomodori, il rosmarino tritato; insaporite con sale e pepe e cuocete il ragù a fuoco moderato e a tegame coperto per un'ora. Nel frattempo, in una padella con l'olio rimasto fate rosolare i funghi affettati per 2-3 minuti, insaporiteli con sale e pepe e uniteli al ragù di cinghiale qualche minuto prima del termine della sua cottura. Cuocete la pasta, scolatela al dente, conditela con il ragù di cinghiale e funghi, mescolatela e servitela.

Ingredienti per 4 persone
350 gr Rigatoni
300 gr Polpa di cinghiale
200 gr Funghi porcini
1 Rametto di rosmarino
400 gr Pomodori maturi e sodi
1 Gambo di sedano
1 Carota
1 Cipolla
1 Spicchio d'aglio
1/2 bicchiere Vino rosso
Sale
Pepe

Pasta di semola di grano duro

043 Rigatoni

043 Rigatoni043 Rigatoni confezione
Valori nutrizionali medi per 100 g di pasta
Valore energetico 350 Kcal - 1483 Kj Grassi 1,2 g
Proteine 12,0 g Grassi saturi 0,3 g
Carboidrati 71,0 g Zuccheri 3,2 g
Fibre alimentari 3,5 g Sodio 0,002 g