header-interno-2015

Spaghettini al pesto verde

Introduzione

La bottarga si presenta come una grossa salsiccia schiacciata, che viene tagliata a fette molto sottili: è un composto di uova di muggine, o di tonno, o di cefalo, pressate insieme, salate e lasciate seccare. La bottarga di cefalo è più delicata di quella di tonno. Le fettine di bottarga vanno condite con olio e succo di limone, ingrediente molto diffuso per il condimento degli spaghetti.

Procedimento

Confezionate, con metà dell'olio a disposizione, un pesto di erbe aromatiche. Inserite nel frullatore ad immersione l'aglio, la menta, il basilico, il peperone verde, il prezzemolo. Tagliate a fette sottili la bottarga che condirete con il restante olio e il succo di limone, per poi metterla da parte. Cucinate le lenticchie in poca acqua bollente salata e, quando sono cotte, sgocciolatele bene e unitele calde al pesto di erbe aromatiche. Cuocete gli spaghetti rispettando i tempi indicati nella confezione, scolate la pasta e saltate prima con il pesto e poi con la bottarga messa in serbo. Disponete sul piatto di servizio e guarnite con scaglie di grana fresco.

Ingredienti per 4 persone
400 gr Spaghettini
1 Spicchio d'aglio
15 gr Prezzemolo
15 gr Menta
8 Foglie di basilico
60 gr Peperone verde
160 gr Lenticchie
100 gr Bottarga di muggine
40 gr Scaglie grana
Succo di un limone
Sale
Pepe

Pasta di semola di grano duro

002 Spaghettini

002 Spaghettini002 Spaghettini confezione
Valori nutrizionali medi per 100 g di pasta
Valore energetico 350 Kcal - 1483 Kj Grassi 1,2 g
Proteine 12,0 g Grassi saturi 0,3 g
Carboidrati 71,0 g Zuccheri 3,2 g
Fibre alimentari 3,5 g Sodio 0,002 g